Anatre

Anatra muta di Barberia (Chairina moscata)
colorazione bianca
 L’anatra Muta di Barberia (o Muschiata) derivata dalla Chairina moschata, specie originaria dell’America del Sud e giunta in Europa già nella sua forma domestica. E’ specializzata per la produzione di una carne di eccellente qualità; Ha abitudini crepuscolari. Gli anatroccoli hanno un rapido accrescimento. Le deposizioni annuali sono quattro alternate dalla cova (circa 100 uova all’anno, dal guscio giallo verdognolo e peso medio di 70-90 grammi). Peso medio:- Maschio: Kg. 3,0 – 4,5 – Femmina: Kg. 2,0 – 3,5 (allevatori Alen Guizzardi e Davide Montanari)
 Corritrice Indiana (Anas platyrhynchos)
 La Corritrice Indiana è probabilmente una delle più antiche anatre domestiche al mondo, le prime testimonianza risalgono a più di mille anni fa. Caratteristiche morfologiche: corpo slanciato, elegante, sottile, praticamente perpendicolare e portamento diritto, specie se l’animale è spaventato. Di solito ha un comportamento frenetico e mai rilassato.Standard italiano: – Maschi: 1,6 – 2,3 kg – Femmine: 1,5 – 2,1 kg (allevatore Alen Guizzardi )

 

 

Anatra Mandarino  Aix galericulata
Originaria del Giappone e della Cina, è stata introdotta in Europa intorno al 1830.Il maschio ha il becco rosso; sopra l’occhio presenta una striscia bianca e sopra e sotto di questa si notano ricche piume color rame che formano un ciuffo verde nella parte posteriore.La femmina ha una colorazione omogenea bruna picchiettata di bianco, più chiara nella parti inferiori Il ventre è biancastro. L’occhio e il becco presentano una cerchiatura bianca. Le zampe e il becco sono bruno-verdi.Il maschio da giovane ha una colorazione simile all’adulto ma con ciuffo e penne rivoltate delle ali meno marcati. Entrambe i sessi hanno taglia di circa 45 cm. (allevatore Alen Guizzardi )
Anatra Romagnola 
Anatra un tempo diffusa nelle campagne dell’intera romagna è stata recentemente recuperata ed è in attesa di essere inserita nel repertorio regionale delle razze autoctone a rischio di estinzione.Derivante dal germano reale negli anno è stato accresciuto in taglia perdendo l’attitudine al volo. Ottima razza ovaiola con deposizione durante tutto il periodo freddo. Maschi 2 – 2,5 kg Femmine 1,3 – 1,8 kg  (allevatore  Davide Montanari)